in libreria il nuovo libro di Gabriele Magrin "Il patto iniquo Libertà private, pubblica servitù"

Patto iniquo1

Platone, La Boétie, Costant e Tocqueville: una composita schiera di filosofi che lungo i secoli non ha cessato di indicare l’origine del dispotismo nella ricerca interessata di un protettore, scelto dai cittadini come garante del benessere personale e di una soddisfazione immediata dei piaceri. Le loro opere sviluppano la tesi provocatoria di una servitù di una servitù volontaria, svelando il patto iniquo proposto agli uomini liberi dai despoti di ogni tempo e lasciandoci in eredità il compito nobile e gravoso di ritessere la trama spezzata della libertà politica. Di fronte alla mutazione populistica delle democrazie è importante tornare a leggere i classici della politica.

Puoi acquistare il libro anche sul nostro sito con il 15% di sconto. Segui questo link.

Leggi l’anteprima del libro.

Ambiente: Nuova categoria disponibile sul nostro catalogo online

La pioggia in Italia continua a mietere vittime al suo passaggio. Nei giorni scorsi è toccato alla Sardegna, pagando con la vita di 16 persone innocenti, le conseguenze di un violento nubifragio. Non solo la Sardegna, tutto il nostro territorio continua a sgretolarsi a causa delle violenti piogge che si riversano ogni anno sulla penisola. Cosa sta accadendo al territorio del nostro paese? Quali sono le cause?
La Casa Editrice Diabasis, si è sempre distinta per le sue pubblicazioni legate all’ambiente e al territorio e per l’occasione ti propone due titoli che approfondiscono tali argomenti: Paesaggio, scritto da Carlo Ferrari e Giovanna Pezzi Storia geologica del paese Italia di Romano Gelati.
I due testi rappresentano una novità assoluta per il mercato editoriale. Sono entrambi compendi chiari, precisi e aggiornati sugli argomenti trattati. Contengono informazioni specifiche sia di tipo tecnico/scientifico, sia teorico, raccolte e sviluppate da professori autorevoli, riconosciuti a livello nazionale. I due libri si propongono entrambi come utili strumenti per l’università e per gli esperti del settore. Nonostante la terminologia tecnica, si lasciano leggere volentieri anche da appassionati e non addetti ai lavori.

 

Storia geologica Schermata 2013-11-21 a 11.41.49

 

Clicca sulle immagini per acquistare i libri con il 15% di sconto.

Se sei interessato a questo argomento dai un occhiata agli altri titoli disponibili sul nostro catalogo on line.

 

 

Presentazione a Parma del libro "Tutto si muove tutto si tiene. Vita e politica. Quasi un bilancio per la generazione che viene."

Tutto si muove tutto si tiene
Domenica 24 novembre ore 11.00 presso la Libreria Feltrinelli, via Farini 17, Parma. Presentazione del libro di Albertina Soliani:  “TUTTO SI MUOVE, TUTTO SI TIENE. Vita e politica. Quasi un bilancio per la generazione che viene”.
Saluti di Mauro Massa, presidente di Diabasis
Coordina:
Giuseppe Bizzi, curatore del libro
Interventi:
Alberto Melloni, vaticanista, segretario della Fondazione Giovanni XXIII per le Scienze Religiose
Arturo Parisi, fondatore de L’Ulivo
Albertina Soliani, autrice del libro

– Per acquistare il libro con il 15% di sconto segui questo link

– Leggi l’anteprima del libro

– Scarica l’invito da questo link

 

In libreria "Tutto si muove, tutto si tiene vita e politica. Quasi un bilancio per la generazione che viene."

La storia di vita e politica di Albertina Soliani è racchiusa tra due abbracci. Quello della gente del suo paese natale nella bassa reggiana e oggi anche quello della gente birmana, attraverso gli incontri con Aung San Suu Kyi.
Tra Boretto e Rangoon si snoda il racconto di questo libro, più di una biografia personale alla fine del mandato parlamentare. È la ricostruzione di quel tessuto di relazioni di amicizia, costellazioni d’idee, che con ostinazione e misteriosi collegamenti hanno contribuito al rinnovamento della Chiesa, della scuola e della politica in Italia. Un percorso non privo di delusioni, come per gli ostacoli al progetto dell’Ulivo e le tre cadute politiche di Prodi, raccontate senza reticenze nel giudizio sulle responsabilità personali e dei partiti.
Sempre con la speranza delle sentinelle che guardano oltre la notte, per affidare l’alba alle nuove generazioni.

Per acquistare il libro con il 15% di sconto segui questo link.

Leggi l’anteprima del libro.

 

Presentazione a Milano del libro "Clara dos Anjos"

Lunedì 11 novembre, ore 17.30 presso la libreria “Il Libro” a Milano (via F.Ozanam, 11), la casa editrice Diabasis presenta il romanzo Clara dos Anjos di Lima Barreto.

Uno sguardo intenso sul Brasile di inizio Novecento travolto da una impetuosa e asimmetrica fase di modernizzazione.  Interverranno: Stefano Rolando (autore della prefazione), Vincenzo Russo (Docente di Letteratura Portoghese e Brasiliana, UNIMI) e Laura Scarabelli (Docente di Letterature Ispanoamericane, UNIMI).

Per acquistare il libro con il 15% di sconto segui questo link.

Leggi l’anteprima del libro.

 

In libreria "Clara dos Anjos"

Un romanzo breve che affronta temi scottanti e rivelatori del contesto brasiliano profondo, come quello delle discriminazioni, combinate tra loro, di razza, classe e genere. Protagonista è una povera fanciulla mulatta che, sedotta e abbandonata, diventa corpo e simbolo dell’umiliazione classista e razzista nel Brasile repubblicano. L’autore Lima Barreto dipinge il dramma di tante ragazze nelle stesse condizioni di Clara, tentando di fare del suo personaggio una figura universale: la mulatta carioca, più che un personaggio, diventa un argomento vivo e un elemento di denuncia. L’autore, “patrono letterario” degli esclusi e simbolo di resistenza all’autoritarismo, è il maggior esponente del romanzo d’impegno sociale ove è possibile cogliere, oltre a una erudizione letteraria attinta dai grandi romanzieri russi e francesi, un’entusiasta adesione all’idea e all’impegno socialista.

Per acquistare il libro con il 15% di sconto segui questo link.

Leggi l’anteprima del libro.